Google Chromecast è il nuovo dispositivo annunciato dal colosso di Mountain View durante l’evento odierno. Si tratta di un dongle HDMI, venduto a un prezzo di 35 dollari, che permette di trasmettere contenuti in streaming al televisore da un tablet, smartphone o computer. Il dispositivo, dalla lunghezza di due pollici, è gestito tramite una versione semplificata del sistema operativo Chrome OS e richiede alimentazione separata da USB.

Google Chromecast si connette alla connessione WiFi locale del consumatore ed è al momento disponibile soltanto negli Stati Uniti tramite prenotazione sul Google Play Store. I primi acquirenti potranno inoltre usufruire di tre mesi di abbonamento a Netflix, la famosa piattaforma video statunitense. Il lancio è previsto anche nei tradizionali negozi di elettronica, a cominciare da Best Buy dal 28 luglio.

L’obiettivo di Google è comunque quella di estendere la compatibilità di Chromecast non solo ad altri dispositivi, ma anche attraverso altri paesi (si spera venga inclusa anche l’Italia). Le specifiche tecniche disponibili sulla pagina Google Play parlano di un dispositivo compatibile HDMI-CEC, con modulo WiFi 802.11 b/g/n a 2.4 GHz. All’interno della confezione, oltre al dispositivo Chromecast, è presente una prolunga HDMI, un cavo di alimentazione USB e un separato adattatore di potenza.

Tra le prime applicazioni compatibili con il dispositivo si segnala il pulsante “Cast” che permette di inviare immediatamente video al televisore utilizzando il tablet, lo smartphone o il PC come una sorta di telecomando. Segue uno spot pubblicitario.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]