Qualcosa stava indubbiamente cambiando ed i primi ad accorgersene sono stati i proprietari delle pagine fan che,  improvvisamente, hanno visto cadere in picchiata le visualizzazioni dei loro post. Che cosa sta succedendo alle fanpage di Facebook e all’ormai famoso algoritmo “newsfeed”?

Il social network,  stranamente,  ha voluto informare gli utilizzatori di un importante cambiamento che sarà messo in atto dal suo nuovo algoritmo. La piattaforme in blu vuole dare maggiore importanza agli status degli utenti, quelli che scrivono tramite un normale profilo personale, e dare minima priorità agli status testuali inseriti dalle fanpage. La notizia arriva da Chris Turitzin che ha pubblicato un intervento nella newsroom del social network.

La decisione del social network sembrerebbe nascere da una precisa analisi: gli status testuali degli utenti spingono le altre persone ad imitare quest’azione. Discorso contrario per le fanpage che, proprio per tale motivo, saranno penalizzate. Ad ogni modo, l’algoritmo dovrebbe colpire, e indebolire,  solo ed unicamente gli status di solo testo delle fanpage, ma gli amministratori non possono far altro che avere molti dubbi in merito. Le visualizzazioni attuali dei post sono scemate e, al momento, seguire la strategia di Facebook non sembra una mossa fruttuosa, ma il tutto potrebbe cambiare con il nuovo algoritmo.

Ad ogni modo, Facebook sta creando non pochi malcontenti tra i proprietari delle fanpage che per molto tempo hanno lavorato per aumentare il numero dei “Mi Piace”. Purtroppo l’attuale situazione, non permette di raggiungere i fan come accadeva in precedenza, quindi gli amministratori punteranno la loro attenzione anche verso altre piattaforme, come ad esempio Google Plus e Twitter.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]