L’esperimento di Samsung iniziato con Galaxy S4 trasformato in una fotocamera compatta, dal nome Galaxy S4 Zoom, sarà riproposto anche quest’anno con una variante di Galaxy S5, ma stavolta cambierà nome. Proprio in queste ore stanno arrivando gli inviti stampa da parte di Samsung in tutto il mondo per la presentazione ufficiale del nuovo cameraphone, che si chiamerà Galaxy K, che starebbe per Kapture (un ovvio riferimento alle doti fotografiche).

Galaxy K verrà presentato a Singapore giorno 29 Aprile, presso il Red Dot Design Museum. Non conosciamo ulteriori dettagli del nuovo dispositivo, a parte le caratteristiche tecniche trapelate sul web che vedono l’adozione di un hardware differente rispetto a Galaxy S5.

A bordo dovremmo trovare un processore Exynos Hexa-Core 5 Exa 5260 made by Samsung, un display Super Amoled HD da ben 4.8 pollici, una GPU Mali T624, 2 GB di memoria RAM e, ovviamente, Android 4.4.2 KitKat. Per quanto riguarda la fotocamera, principale segno riconoscitivo nonché scopo del terminale, abbiamo una 20 megapixel con stabilizzatore ottico e zoom ottico 10x, correlata da flash allo Xenon. La fotocamera frontale, invece, è di 2.1 megapixel.

Samsung-Galaxy-K

La differenza dimensionale con Galaxy S5 c’è, anche se non molto marcata visto che parliamo di circa 0,2 pollici; la risoluzione è ben altra storia, in quanto il top-gamma arrivato sul mercato in questi giorni è provvisto di una risoluzione Full-HD, mentre questo cameraphone è “soltanto” HD. Ciò non toglie che la nostra curiosità è stata destata, perciò vi invitiamo ad attendere il 29 Aprile insieme a noi.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]