La nota testata taiwanese DigiTimes afferma, basandosi su informazioni fornite da fonti locali legate alle fabbriche di produzione, che la produzione di massa del MacBook Air da 12 pollici di cui si è parlato nelle scorse settimane partirà presso gli stabilimenti di Quanta Computer nel terzo trimestre di quest’anno, quindi tecnicamente dal mese di luglio. Il design dovrebbe essere praticamente identico al modello attuale, fatta eccezione per alcune modifiche invisibili relative all’interno che saranno effettuate anche per l’installazione di una batteria potenziata.

Le fonti affermano inoltre che intenzione di Apple è quella di introdurre un nuovo formato per la linea Air in modo da sottolineare una differenza ben marcata con il modello da 11 pollici e iPad Air, che presenta un display da 9.7 pollici. Peccato però si tratti di un’indiscrezione in controtendenza con quella che vuole proprio Quanta Computer pronta a iniziare la produzione di un iPad da 12 pollici nella seconda metà di quest’anno. C’è da dire comunque che i progetti relativi al Maxi iPad sembra siano stati rinviati al 2015, quindi nei prossimi mesi non dovremmo avere informazioni ufficiali in questo senso.

Il noto analista di mercato Ming-Chi Kuo aveva previsto in ogni caso che il MacBook Air da 12 pollici sarebbe arrivato durante, o comunque entro la fine del terzo trimestre 2014. Le tempistiche sarebbero di conseguenza in linea con quanto preventivato, visto che Ming-Chi Kuo è noto per aver indovinato diverse previsioni relative all’universo Apple in passato e spiega che la variante in questione sarà una combinazione tra la portabilità del MacBook Air attuale da 11 pollici e le performance del modello da 13 pollici.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]