Ci stiamo avvicinando sempre più alla presentazione ufficiale di iWatch che, a scanso di equivoci o di smentite dell’ultima ora, sembra quasi certo avrà luogo entro il mese di Ottobre. Ebbene, in vista del suo debutto emergono ora ulteriori dettagli che andrebbero a potenziarne l’esperienza d’uso in maniera molto interessante!

Più in particolare si parla della possibilità che il prossimo smartwatch di Apple integri uno strumento capace di inviare messaggi vocali; una funzione strettamente correlata al campo della messaggistica e peraltro ormai in voga presso gli utenti di tutto il mondo.

A rivelarci qualcosa in tal proposito è Steven Milunovich, autorevole analista di UBS. Secondo la fonte, in sostanza, Tim Cook starebbe pensando al fatto che molte persone desiderano ormai avere la possibilità di inviare messaggi vocali anziché i “vecchi” messaggi di testo. Ecco perchè una funzione come questa, integrata in un orologio intelligente, avrebbe più che mai senso! Ma anche perchè – rivela Milunovich – è più facile inviare un messaggio vocale tramite dispositivo indossabile che per mezzo di uno smartphone.

Il nome che Apple è riuscita a conquistarsi col passare del tempo, un design certamente raffinato, un hardware potente ed un comparto software ricco di funzioni (tra cui quelle fitness) potrebbero far schizzare le vendite di iWatch ben oltre la soglia ipotizzata. Parola di Milunovich!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]