Apple ha ufficialmente presentato da pochi minuti il nuovissimo iPad Air 2, un tablet che sembra puntare su un design elegante ed estremamente sottile (soli 6.1 mm!) e su un processore che secondo Apple sarà davvero molto più potente rispetto al precedente iPad Air di prima generazione. Parlando dello spessore, Apple sembra essersi effettivamente impegnata molto nel proporre un tablet capace di colpire per sottigliezza, infatti rispetto al precedente iPad Air, ha voluto diminuire ulteriormente lo spessore di un buon 18% arrivando quindi alla cifra di soli 6.1 mm.

Apple iPad Air 2: caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda invece il processore, l’azienda di Cupertino ha voluto nuovamente differenziare gli iPad dagli iPhone proponendo in questo iPad Air 2 un diverso processore rispetto ad iPhone 6 e iPhone 6 Plus, stiamo parlando del chip A8X che è sicuramente un po’ più potente di quello presente sugli iPhone 6. Questo processore mostra effettivamente un grosso aumento delle performance della CPU, tanto che secondo Apple le prestazioni subiranno un balzo di addirittura un +40% rispetto al vecchio modello. Inoltre anche la GPU potrà contare sulle delle performance grafiche 2.5 volte più veloci rispetto all’iPad Air 1. image_new (34)

Per quanto riguarda altre caratteristiche vediamo a bordo un display con pannello LCD a risoluzione retina e con proprietà antiriflesso (riduce gli effetti di addirittura il 56%). Posizionato proprio sul tasto “home” sarà presente il sensore di impronte digitali Touch ID ma purtroppo il device non avrà a bordo il sensore NFC dedicato ai pagamenti tramite Apple Pay che quindi rimane esclusivo degli iPad.

Anche a livello fotografico Apple sembra essersi sforzata un po’ di più rispetto al passato proponendo questa volta una fotocamera posteriore da 8 Mpx in grado di registrare video in slow motion fino a 120 fps a 720p, in pratica come è possibile fare anche con l’iPhone 5S. c34q8a79zqv3vjzo2lbb

iPad Air 2: prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda il prezzo, l’iPad Air 2 parte dai 499$ per la versione base da 16 GB di memoria e con connettività Wifi, 599$ per la 64 GB e 699$ per la 128 GB. Per quanto riguarda la versione con connettività LTE i prezzi salgono ulteriormente arrivando a $629, $729, e $829 per 16GB, 64GB, e 128GB. Per quanto riguarda il primo iPad Air, Apple ha confermato che vedrà una riduzione di prezzo per tutti i modelli di esattamente 100$, cosa che lo renderà acquistabile fin da subito a 399$. Negli USA i pre-ordini cominceranno a partire dal 17 Ottobre e le spedizioni partiranno già dalla fine della prossima settimana. Ancora non si conosce nulla di preciso riguardo al mercato Italiano, non ci resta che attendere ulteriori dettagli riguardo il prezzo e la disponibilità.

Come commento generale possiamo affermare che trattasi veramente di una seria evoluzione del primo iPad Air. Davvero molto validi i progressi fatti sul fronte dello spessore, ma sopratutto siamo rimasti colpiti dalle migliorie apportate dal processore, capace di garantire un utilizzo dedicato al lavoro e al video editing sicuramente molto più veloce e professionale. A voi come vi sembra questo iPad Air di seconda generazione? Fateci sapere con un commento!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]