Ad inizio mese Microsoft e Dropbox hanno provveduto ad annunciare un’importante partnership per integrare il celebre servizio di cloud storage direttamente nella suite Office. A tal proposito da qualche ora a questa parte Dropbox ha finalmente effettuato l’attivazione di una nuova funzione per le app per device iOS e Android grazie alla quale ora è possibile aprire e modificare i documenti Microsoft Office tramite le rispettive applicazioni.

Per il momento non è possibile operare direttamente all’interno di Dropbox ma tutte le operazioni risultano eseguibili per i file che sono stati memorizzati nel cloud, chiaramente qualora vi sia la compatibilità. Ad esempio nel caso di un documento Word o Excel verrà visualizzata l’icona Modifica che qualora selezionata andrà ad avviare l’app predefinita di Office per lettura o l’elaborazione del commento. Nel caso in cui il programma di Office necessario non risulti presente sul device una volta selezionata la voce Modifica l’utente verrà reindirizzato ad App Store o, a seconda del dispositivo in uso, a Google Play Store per effettuare il download di quanto necessario.

Per chi non lo sapesse o per chi lo avesse dimenticato è opportuno sottolineare il fatto che per modificare i file è richiesto un account Microsoft. Inoltre l’editing dei file all’interno di un account Dropbox for Business richiede un’edizione business di Office 365.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]