Il Galaxy S5 di Samsung sembra non aver riscosso il gran successo tanto auspicato dall’azienda. Stando infatti a quanto emerso nel corso delle ultime ore lo smartphone top di gamma della sudcoreana non avrebbe convinto affatto i consumatori determinando un calo delle vendite pari al 40% rispetto alle previsioni dell’azienda. A render nota la notizia è stato il Wall Strett Journal che mediante un apposito report ha indicato come nei primi tre mesi di presenza sul mercato sarebbero stati venduti 12 milioni di unità ovvero circa 4 milioni in meno rispetto al Galaxy S4 durante il medesimo arco di tempo.

Il Samsung Galaxy S5 pare sia stato venduto poco in tutti i principali mercati eccezion fatta per gli Stati Uniti. La crisi sembra essersi fatta sentire in maniera particolare in Cina con un 50% in meno di vendite molto probabilmente influenzato dalla leadership conquistata da Xiaomi.

Per il momento Samsung non ha ancora commentato la notizia ragion per cui non è escluso che possa essere inesatta ma il fatto che il colosso sudcoreano non stia attraversando un momento d’oro è cosa sotto gli occhi di tutti ed a dimostrarlo sono i dati ufficiali dell’ultimo trimestre con un meno 10% rispetto al Q3 2013. Ad ogni modo per ovviare a questo trend sono già cominciate alcune manovre interne tra cui una rivisitazione della strategia Samsung ed una riduzione dei modelli prevista per il prossimo anno.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]