A poco meno di un mese dal lancio da parte di Sony di Playstation 4 in Cina, previsto per l’11 Gennaio 2015, Microsoft ha deciso di tagliare il prezzo di Xbox One nello stesso territorio, abbassando il prezzo della console di nuova generazione di circa 80 Dollari, in modo tale da avere un’offerta ancor più concorrenziale rispetto a prima. Più precisamente, l’Xbox One venne lanciata nel territorio cinese a Settembre di quest’anno,  a circa 3699 renminbi cinesi (la valuta locale, pari a circa 600 Dollari) per la versione sprovvista di Kinect, e 4299 renminbi cinesi (circa 694 Dollari) per la versione con incluso il Kinect. Il taglio di prezzi, pari a 500 RMB (precisamente 80.79 Dollari) annunciato quest’oggi farà quindi calare la prima versione a 3199 RMB (circa 517 Dollari), e la seconda con Kinect a circa 3799 RMB (pari a 614 Dollari). Va oltremodo considerato il fatto che entrambi i modelli di Xbox One, provvisti o meno di Kinect, escono fuori con almeno due giochi gratuiti in Cina, a differenza della concorrente diretta Playstation 4 che non presenta alcun titolo in bundle. La versione senza Kinect include infatti Powerstar Golf e Neverwinter Online, quella con Kinect invece Powerstar Golf, Neverwinter Online e infine Dance Central Spotlight. Per il momento nel territorio cinese Xbox One ha registrato 100’000 unità vendute, non ci resta quindi che attendere il prossimo lancio di Playstation 4 per paragonare i dati di vendita.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]