Il 2015 di Playstation 4 è senz’altro prolifico: siamo ormai quasi arrivati alla prima uscita importante in termini di esclusive, The Order: 1886, senza contare un altro titolo attesissimo dai giocatori di tutto il mondo: stiamo parlando di Bloodborne, action-rpg la cui realizzazione è stata condotta da quel Hidetaka Miyazaki che già conoscevamo per titoli celebri quali Demon’s Souls e Dark Souls.

Bloodborne è quindi indubbiamente uno dei videogiochi più attesi per la console di nuova generazione, e dopo l’ennesimo rimando (di circa un mese), il titolo sbarcherà su Playstation 4 il 25 Marzo nel continente europeo. Sicuramente uno dei punti di forza del titolo, oltre al gameplay, è il comparto tecnico stravolgente e curato nei minimi dettagli, sia in termini di tessiture che come atmosfera vera e propria. Proprio a tal proposito arrivano le dichiarazioni di Yasuhiro Kitao della divisione giapponese di Sony Computer Entertainment, secondo cui nessuno avrebbe ancora visto il potenziale (in termini grafici) di Bloodborne.

Un fan ha chiesto a Kitao se la grafica di Bloodborne sarebbe stata migliorata rispetto ai video pubblicati di recente, e Kitao ha replicato sostenendo che tecnicamente Bloodborne sta ancora continuando a migliorare, e ciò è reso possibile ovviamente con hardware di ultima generazione come quello di Playstation 4. Kitao ha concluso queste dichiarazioni negando categoricamente l’uscita di una versione PC di Bloodborne, ribadendo che esso rimarrà un’esclusiva Playstation 4.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]