Dal terzo episodio della serie, Activision ha fatto uscire a cadenza annuale gli episodi di Call of Duty: si sono susseguiti quindi Call of Duty 3, Call of Duty 4: Modern Warfare, Call of Duty: World at War e via dicendo. Nel corso degli ultimi anni si sono seguiti, in alternanza, Infinity Ward e Treyarch, in modo tale che ogni studio di sviluppo avesse a disposizione due anni per la realizzazione del prossimo titolo, facendo esclusione dell’ultimo titolo, Call of Duty: Advanced Warfare, sviluppato da Sledgehammer Games.

Ciò consente quindi di prendersi più tempo e portare un prodotto completo e limato in ogni suo lato. Negli ultimi giorni abbiamo visto susseguirsi sempre più le voci di corridoio in merito al prossimo, rumoreggiato titolo della serie Call of Duty in arrivo nel 2015, per console di nuova generazione e, presumibilmente, vecchia generazione.

Oggi il tutto è stato confermato: il prossimo Call of Duty è stato affidato a Treyarch, casa di sviluppo che ricordiamo essere autrice dell’ottimo Call of Duty: World at War uscito nel 2008. Secondo una foto comparsa su internet nelle scorse settimane, si potrebbe verosimilmente trattare di Call of Duty: World at War II. Al momento non si hanno dichiarazioni ufficiali, ma non dovrebbe mancar molto all’annuncio. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]