Il lancio di Evolve, avvenuto lo scorso 10 Febbraio esclusivamente su console di nuova generazione (Playstation 4 e Xbox One, oltre che PC) è stato piuttosto di successo. Lo sparatutto dal multiplayer asimmetrico (è possibile infatti scegliere tra il ruolo del cacciatore o, alternativamente, del mostro) ha infatti stregato milioni e milioni di utenti, con record di ore viste sul canale di streaming Twitch e tanto altro. Purtroppo, come i titoli usciti alla fine dell’anno scorso (come Assassin’s Creed Unity, Halo: The Master Chief Collection, DriveClub e Far Cry 4) anche Evolve non è stato immune da alcune problematiche, che nei peggiori dei casi hanno provocato la cancellazione totale dei progressi fatti dal giocatore fino a quel momento, nel caso in cui si passasse da una console all’altra.

La casa di sviluppo, Turtle Rock Studios, ha quindi annunciato che risolverà presto questi problemi, dichiarando tra le altre cose che è ora disponibile una patch per la versione Xbox One di Evolve, che porta il titolo alla versione 1.1.

L’annuncio è stato fatto attraverso il sito di 2K Games (raggiungibile a questo indirizzo per chi fosse interessato), in cui vengono dichiarati alcune delle problematiche risolte. In particolare, questa patch risolve il problema dei file di salvataggio corrotti, oltre ad apportare alcune migliorie tecniche per quanto riguarda le ombre e l’illuminazione. Infine, la patch 1.1 ha migliorato sensibilmente il matchmaking di Evolve, consentendo agli utenti di cercare più velocemente altri giocatori.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]