Nei piani di Google vi è continuo miglioramento dei servizi offerti, aggiungendo nuove funzionalità – come abbiamo visto ieri nel caso dell’applicazione Foto grazie a Odysee – o integrandoli fra loro. Oggi parliamo proprio di integrazione, e nella fattispecie tra Google Drive e Google Foto. Allo stato attuale, l’interazione fra i due servizi è piuttosto limitata: le fotografie caricate su Foto, tramite backup automatico, vanno ad occupare spazio su Google Drive, ma tramite quest’ultimo non è possibile visualizzarle. Viceversa sì.

Ma questa situazione non è destinata a notare a lungo. Un utente di Reddit ci fa notare un particolare interessante: sembra che Google abbia iniziato il roll-out di una nuova funzionalità per l’integrazione dei due servizi Google drive e Google Foto. Cioè a dire le foto contenute nel rullino fotografico (applicazione Foto) verrano “incluse”, e non soltanto come forma di back up, – in una apposita cartella – in Google Drive e consultabili direttamente da esso.

L’applicazione Google Drive verrà infatti arricchita di una nuova categoria, “Google Photos“, segno dell’avvenuta integrazione tra i due servizi. Google sta lavorando bene per realizzare un ecosistema, sulla falsa riga di Apple, fra i suoi già ottimi servizi e applicativi, di serie su tutti i dispositivi Android e accessibili anche tramite web. Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi sulla faccenda.

Via

ATTENZIONE - E' INIZIATO L'AMAZON CYBER MONDAY!!!! NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PER LA TECNOLOGIA PROPOSTE DURANTE QUESTO IMPORTANTISSIMO EVENTO!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]