Nel corso degli ultimi giorni Pebble ha presentato ufficialmente il suo nuovo smartwatch di ultima generazione Pebble Time che a differenza di quanto proposto sino a questo momento va a caratterizzarsi per un design più sottile, per la presenza di uno schermo a colori e per la disponibilità di un sistema operativo completamente rinnovato. Allo stato attuale delle cose Pebble Time non può essere ancora acquistato sul sito ufficiale del produttore o presso altri rivenditori. L’orologio è infatti disponibile in prevendita solo ed esclusivamente su Kickstarter.

Proprio a tal proposito è sicuramente il caso di segnalare che il nuovo smartwatch Pebble è ufficialmente diventato il primo progetto crowdfunding al mondo ad aver superato quota 11 milioni di dollari andando dunque a battere il precedente record fissato da Ubuntu Edge (10.267.352 dollari) che su IndieGoGo non raggiunse l’assurdo obiettivo di 32 milioni di euro. Il risalto mediatico dato a Pebble Time è stato talmente tale che persino i server della piattaforma non hanno retto. Kickstarter è infatti andato offline per molti utenti il 24 febbraio.

Da notare che i backers sono fino a questo momento quasi 52 mila ma tra questi ci sono anche oltre un centinaio che hanno investito 5000 dollari per il pacchetto retailer con 30 Pebble Time (10 per ogni colorazione).

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]