Al momento non si tratta ancora di una notizia ufficiale ma stando a quanto riportato da 9to5Mac sulla base di tutta una serie di indiscrezioni provenienti da fonti ben informate sui fatti a partire dal 10 aprile Apple metterà in atto tutta una serie di cambiamenti negli Apple Store legati all’arrivo del suo smartwatch Apple Watch.

Nel dettaglio, unitamente ad un training del personale già in corso dal 10 aprile gli store dell’azienda di Cupertino cambieranno volto. Saranno infatti inseriti svariati banner pubblicitari ed addobbi legati all’evento. Gli Apple Store stanno inoltre preparati a gestire il flusso di persone interessante ad un primo hands-on con Apple Watch. A disposizione degli interessati vi saranno dunque dieci o più banchi di prova per ogni singolo Apple Store e si terranno appuntamenti ad hoc della durata di 15 minuti per cliente. Il personale degli Apple Store verrà inoltre diviso in quattro zone: una focalizzata sull’assistenza clienti sulla scelta del modello, un’altra dedicata alla vendite, una terza dedicata alle domande circa funzionalità e caratteristiche dello smartwatch ed una quarta costituita da esperti di settore in grado di fornire maggiori dettagli agli interessati circa la versione in scocca oro.

Ricordiamo che il 10 aprile sarà anche il giorno in occasione del quale verrà dato il via alle pre-vendite per Apple Watch. L’orologio di Apple sarà disponibile sin da subito in in Australia, Canada, China, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, UK e Stati Uniti.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]