Mancano sempre meno giorni al lancio di Battlefield: Hardline, atteso su tutte le piattaforme di vecchia (Playstation 3 e Xbox 360) e nuova generazione (Playstation 4 e Xbox One, nonchè ovviamente PC) per il prossimo 19 Marzo. Dopo l’annuncio non molto fortunato avvenuto l’anno scorso (e closed-beta annessa), i ragazzi di Visceral Games hanno fortunatamente guadagnato terreno con la beta pubblica che è stata lanciata lo scorso 3 Febbraio ed è rimasta accessibile per tutte le piattaforme fino al 9 Febbraio, raggiungendo ben 7 milioni di giocatori.

Date le recenti mosse di marketing da parte di Electronic Arts (tra numerose microtransazioni ed altro ancora), non ci sorprende di certo che la compagnia ha annunciato nella giornata di oggi un abbonamento Premium anche per il nuovo Battlefield: Hardline, similmente a quanto accadde circa un anno e mezzo fa con il season-pass del suo predecessore, Battlefield 4.

Chiaramente, com’è ovvio che sia, il servizio Premium di Battlefield: Hardline garantirà l’accesso ai DLC in anticipo (di due settimane) rispetto alla versione normale del titolo, la possibilità di personalizzare le armi con nuove opzioni, oltre che l’accesso a degli eventi esclusivi di Battlefield: Hardline e alla doppia esperienza. Sembra quindi che Electronic Arts garantirà un supporto pressoché continuo al titolo, con la pubblicazione di nuovi contenuti almeno fino al 2016. Non ci resta che attendere poco più di due settimane per poter mettere le mani sul titolo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]