Motorola ha iniziato i primi test con Android 5.1 Lollipop su Moto X 2014 XT1095, in modo da testare la stabilità e le prestazioni di questa nuova versione del sistema operativo anche se non ancora definitiva. L’azienda alata quindi è probabilmente prossima al rilascio della release ufficiale, dimostrandosi una delle più veloci nell’aggiornare i propri dispositivi proprio come è successo in passato con la versione 5.0.

Il numero di versione della release rilasciata è 23.1.38 e, come si può leggere nel changelog ufficiale, le novità sono molte: è possibile per esempio impostare per le notifiche un periodo di inattività programmato in anticipo (se per esempio si va a dormire presto), disattivarle per un certo periodo di tempo impostando una sveglia o anche cambiarne il volume mentre si ascolta un media. Per quanto riguarda le notifiche heads-up ora è possibile rimuoverle dallo schermo scorrendole verso l’alto, così rimarranno nella barra delle notifiche e potranno essere rimosse in un secondo momento.

Vi sono anche diverse modifiche atte a migliorare la reattività della fotocamera frontale e ridurre il rumore nelle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità. E’ stata inserita anche una funzione di protezione, presente finora solo su Nexus 6 e Nexus 9, che può essere attivata sui dispositivi persi o rubati se si dispone di un account Google: in questo modo si può impostare un blocco con PIN, sequenza o password anche se il dispositivo è stato riportato alle impostazioni di fabbrica. Per il resto l’aggiornamento risolve alcuni bug e migliora le prestazioni: il rilascio dovrebbe avvenire entro poche settimane per i modelli no-brand del Moto X 2014, a meno che i tester non segnalino problemi gravi.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]