Dopo mesi e mesi di voci di corridoio, rumor, indiscrezioni, finalmente Activision ha gettato luce sul prossimo Call of Duty in uscita quest’anno: si tratta di Call of Duty Black Ops 3, sviluppato (come da tradizione della serie Black Ops) dai ragazzi di Treyarch. Il titolo, come confermato dal capo di Treyarch Mark Lamia,  sarà il primo in assoluto della serie ad uscire in esclusiva per console di nuova generazione, Playstation 4 e Xbox One (oltre che chiaramente PC), lasciando quindi da parte le console della scorsa generazione, Playstation 3 e Xbox 360, che verranno quindi gradualmente abbandonate dalle case produttrici a favore dei nuovi hardware.

Proprio nella giornata di ieri, inoltre, sono state finalmente pubblicate le prime immagini e il primo trailer di Call of Duty Black Ops 3, che mostra un comparto tecnico piuttosto buono (che sicuramente sarà favorito dall’esclusività delle console di nuova generazione) e diverse novità in termini di meccaniche di gameplay. Oggi, in particolare, sono stati pubblicati i requisiti minimi necessari a far girare Call of Duty Black Ops 3 su PC.

Sarà innanzitutto necessario come processore un Intel Core i3-530 a 2.93 GHz, un sistema operativo Windows 7 o Windows 8 a 64 bit e 6 GB di memoria RAM. Per quanto riguarda la scheda video, si partirà da una GeForce GTX 470 a 1 GB, DirectX versione 11, e una scheda audio compatibile con le DirectX. Attendiamo i prossimi giorni per ulteriori informazioni riguardanti il titolo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]