Dopo mesi e mesi di attesa, di rilascio di informazioni sui personaggi che sarebbero entrati a far parte del roster (tra veterani della serie e non), e di pubblicazione di numerosissimi videogameplay, è arrivato Mortal Kombat X, disponibile dallo scorso 14 Aprile, al momento in esclusiva per console di nuova generazione (rispettivamente Playstation 4 e Xbox One) e PC, mentre bisognerà aspettare quest’estate per le versioni per console di scorsa generazione (ovvero Playstation 3 e Xbox 360).

Il titolo, sviluppato dai ragazzi di NetherRealm Studios, è stato accolto in maniera estremamente positiva dalla critica videoludica e dai giocatori di tutto il mondo per il suo gameplay e per il suo comparto tecnico curato, nonostante siano stati riscontrati alcuni problemi al netcode. Nelle ultime ore, in aggiunta, NetherRealm Studios ha rilasciato la nuova patch 1.02 di Mortal Kombat X, che apporta alcuni miglioramenti al gioco.

Nella fattispecie, l’aggiornamento 1.02 bilancia innanzitutto le mosse e le abilità di alcuni personaggi (tra i quali figurano Sub Zero, Takkeda, Shinnok, e tanti altri), andando quindi a limare il bilanciamento generale dei combattenti. In aggiunta a questo, si sono verificati dei problemi con la versione PC del gioco: per scusarsi, NetherRealm Studios offrirà 10’000 punti Cripta, che verranno riscattati automaticamente per sbloccare appunto nuovi contenuti (come le fatality aggiuntive, le skin e altro).

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]