Finalmente gli utenti che sono in possesso di un OnePlus One possono provare la tanto attesa Oxygen OS, la prima ROM ufficiale per questo dispositivo sviluppata direttamente dall’azienda cinese ed è già disponibile per il download. La comunità del OnePlus One ha lavorato a lungo per rilasciare questa ROM (non sviluppata quindi da Cyanogen Inc.) basata su Android 5.0.2 Lollipop e nonostante le varie battute d’arresto e i ritardi avuti, adesso è pronta: sono presenti anche alcune funzionalità personalizzate, frutto della selezione accurata fatta dalla comunità.

OnePlus One: rilasciata ufficialmente la Oxygen OS!

Oxygen OS è una ROM costruita sull’ideale di open source ed offre agli utenti un’esperienza molto vicina ad Android puro, con l’aggiunta però di alcune gesture personalizzate (ad esempio quelle per accendere lo schermo con un doppio tocco) e di alcune ottimizzazioni pensate per adattare il software al dispositivo. Gli sviluppatori hanno curato ogni minimo dettaglio, aggiungendo già alcune funzioni interessanti per essere sicuri di non deludere le aspettative della comunità. La ROM è stata rilasciata con alcuni giorni di ritardo rispetto alla data prevista di rilascio. cioè il 27 Marzo, a causa di alcuni problemi con le certificazioni Google, ma alla fine è arrivata nella giornata di oggi.

Se quindi avete un OnePlus One correte a provare la Oxygen OS, di cui potete vedere le caratteristiche principali nel video incorporato a fine articolo, pubblicato online dal team OnePlus. Per l’installazione dovete effetturare il download dell’apposito file ZIP, quindi è necessaria una recovery custom come la TWRP. Anche se sono ancora presenti alcuni piccoli problemi che verranno risolti con i futuri aggiornamenti (rilasciati via OTA), risulta comunque piuttosto stabile.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]