Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di Tomb Raider, una delle serie di maggior successo nella prima generazione di Playstation. Il primo titolo, Tomb Raider, fu sviluppato da Eidos Interactive uscì originariamente nel 1996 sulla prima Playstation: la protagonista (a cui si diede senz’altro una parte considerevole del successo dei titoli della serie), Lara Croft, era un’archeologa in giro per il mondo alla ricerca di antichi manufatti.

Tomb Raider riscosse subito un successo clamoroso tra i giocatori di tutto il mondo, dal momento che a tutti gli effetti aveva dato vita a un genere completamente nuovo, un action adventure ambientato in un mondo tridimensionale (offerto grazie alla potenza delle console di “nuova generazione” come Playstation)  e completamente esplorabile (a differenza dei precedenti anni, con i titoli 2D), oltre l’uso della telecamera dietro il personaggio di Lara Croft. Sembra incredibile, quasi un pesce d’Aprile, ma è tutto vero e verificabile: il primo Tomb Raider è sbarcato ufficialmente su Google Play ad un prezzo di 0.99 Euro, permettendo quindi a tutti gli utenti possessori di smartphone Android di rigiocare uno dei più grandi classici delle passate generazioni di console.

Chiaramente a differenza della versione originale (con il Dualshock della Playstation a controllare ogni movimento), ora i controlli saranno totalmente gestiti dall’interfaccia touch-screen. Vi lasciamo al link della pagina del gioco, consultabile dal link affianco: Tomb Raider I su Google Play 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]