Dopo anni non proprio brillanti, finalmente quest’anno, ma soprattutto il 2014, è stato un momento di ripresa per Nintendo, grazie soprattutto all’uscita di titoli killer application molto importanti quali Mario Kart 8, Bayonetta 2, Super Smash Bros. in cross-platform per Wii U e 3DS, per non parlare del lancio degli Amiibo avvenuto in contemporanea con quest’ultimo, vale a dire le statuine rappresentanti i franchise di Nintendo più popolari, dotati di un chip NFC in grado di essere riconosciuto dal Game Pad di Wii U e dal New Nintendo 3DS.

Oltre a questo, poi, qualche mese fa abbiamo assistito all’annuncio in maniera “velata” del nuovo hardware di Nintendo, il cui nome in codice è intitolato “Project NX“. Al momento non si hanno ancora informazioni precise in merito a questo nuovo misterioso hardware, se non che potrebbe rappresentare una via di mezzo tra una classica console casalinga e la rispettiva console portatile.

Secondo Nikkei, una fonte giapponese riservata al business, la nuova console di Nintendo potrebbe montare come base un sistema operativo Android. Secondo il portale infatti, un dipendente della stessa Nintendo avrebbe rivelato questo dettaglio: ciò potrebbe senz’altro rappresentare un ottimo modo per avvicinare anche gli sviluppatori meno esperti. Non ci rimane che attendere il prossimo Nintendo Direct riservato all’E3 2015, per verificare la notizia.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]