Honor 7i è ufficiale. E’ lui lo smartphone appena nato dal brand di Huawei, ed è sempre lui colui il quale vanta un elemento a dir poco caratteristico: la fotocamera “Flip-Up” capace di ruotare di 180 gradi e di poter perciò essere usata anche per le riprese frontali. Parliamo di un sensore che non solo è mobile, ma che è stato altresì dotato di un doppio Flash, di una risoluzione da 13 megapixel, di una apertura f/2.0 e di un ISP dedicato in maniera tale da rendere foto di grande qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Ma Honor 7i è anche altro. Al suo seguito troviamo innanzitutto un display 5.2″ con risoluzione Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 64-bit, 2 o 3GB di RAM, 16 o 32GB di memoria interna e uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali posto sul lato destro. Immancabile una connettività certamente basata su Wi-Fi e Bluetooth 4.0, ma altresì in grado di supportare le reti LTE. Buona anche una batteria da 3.100 mAh e tranquillizzante la presenza di un sistema operativo Android 5.1 Lollipop con personalizzazione utente EMUI 3.1.

Honor 7i è in vendita sotto varie configurazioni: la variante con 2GB di RAM e 16GB di memoria viene a costare 225 euro, quella 2GB + 16GB + LTE sale a 240 euro, mentre il modello 3GB + 32GB si propone a fronte di un listino pari a 266 euro. Sconosciuta la disponibilità sui mercati anche se si prevede un suo debutto anche al di fuori dei confini cinesi (a cui per ora è costretto).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]