Probabilmente sappiamo già che HiSilicon Kirin 950 non è altro che il processore sviluppato da Huawei con l’intenzione di animare i suoi prossimi top di gamma. Si tratta quindi di un componente che dovrebbe debuttare entro la fine di quest’anno e che come abbiamo visto dai report sembrerebbe basato su un’architettura octa-core di cui 4 core Cortex A-53 e 4 core Cortex-A72; il processore supporterà inoltre le prestanti RAM LPDDR4, godrà di un processo produttivo a 16nmFinFET e vanterà al suo seguito una potente GPU Mali-T880.

Dati, questi, che sulla carta sono molto più che buoni. Ma ancor più impressionanti sono i risultati dei primi benchmark ottenuti dall’HiSilicon Kirin 950: la piattaforma Geekbench svela che il chip ha ottenuto 1909 punti nel test in single core e ben 6096 punti nella prova multi core. Risultati al di sopra – peraltro con un notevole margine – a qualsiasi altro prodotto attualmente presente sulla scena.

Parliamo di numeri che rendono a dir poco difficile il lavoro dei concorrenti. Raggiungere le prestazioni del Kirin 950 sarà difatti molto difficile, soprattutto considerando i tempi ormai non più lunghi entro i quali il processore farà la sua entrata sulla scena internazionale. Superiore all’Exynos 7420 in ogni campo (quest’ultimo si ferma a 1480 punti in single core e a circa 5000 in multi core), nonché ben al di sopra dell’Apple A8X che fino ad ora deteneva il primato nei test in single core, il Kirin 950 ha tutta l’aria di non voler fare sconti a nessuno.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]