Nonostante in questi ultimi mesi siano stati diversi e tutti a loro modo interessanti gli smartphone annunciati da Huawei, ecco che dall’ente di certificazione TENAA passa un ulteriore device destinato a far parlare di sé: Honor 5X. Si tratta evidentemente del successore dell’Honor 4X che abbiamo avuto l’opportunità di conocsere ormai un annetto fa.

La certificazione ottenuta per mano della TENAA descrive Honor 5X come uno smartphone dotato di scocca in metallo e di un sensore di impronte digitali, ma che nonostante questi due elementi, occuperà comunque una fascia media di mercato per via delle sue caratteristiche tecniche.

I documenti ci parlano infatti di un display 5.5″ Full HD (1920 x 1080 pixel), di un processore Qualcomm Snapdragon 615 (che può diventare un MediaTek MT6753), di 2GB di RAM e 16GB di memoria espandibile. La fotocamera principale di Honor 5X dovrebbe invece essere da 13 megapixel con tanto di doppio Flash LED posizionato in alto a sinistra.

Rispetto al suo predecessore Honor 5X si avvale di un display più potente in termini di risoluzione, ma anche di un processore più performante, di una memoria interna più capiente e di materiali decisamente migliori. Tutto ciò si confronta poi con uno scanner biometrico e descrive proprio per questo un midrange alquanto interessante!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]