LG ha depositato il marchio “G Pay” sia negli Stati Uniti d’America sia in Corea del Sud, lasciando presagire che di qui a breve darà il via libera a un nuovo sistema di pagamenti elettronici destinato a dar seguito ai vari Android Pay, Samsung Pay e Apple Pay che stanno cominciando a popolare i mercati internazionali. Del resto è proprio questo il fronte sul quale si gioca la partita futura delle grandi case di produzione!

Il fatto stesso che stiamo per assistere al lancio di un sistema di pagamenti brevettato da LG ci è stato confermato anche dai dirigenti della casa che, sfruttando la presentazione di LG V10 all’inizio di questo mese, confidarono ai media locali che in effetti la compagnia era interessata a vagliare questo segmento di mercato.

Ma al di là dei brevetti appositamente registrati e di qualche dichiarazione fumosa, in merito a questo prossimo progetto di LG sappiamo davvero ben poco.

L’unica cosa che ci è stata anticipata riguarda una versatilità che a quanto pare dovrebbe essere di gran lunga maggiore rispetto a quella garantita da Samsung Pay. E se proprio dovessimo trarre una seconda informazione faremmo riferimento al fatto che il sistema di pagamenti di LG guarderà ai mercati globali (ipotesi che ci viene suggerita dal deposito del marchio in mercati molto diversi come USA e Corea del Sud).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]