Ultimamente sempre più testate e blog (noi compresi) hanno dato credito all’ipotesi che Sony fosse pronta a cedere la sua divisione Mobile e a valutare così l’uscita dal mercato smartphone. Ed eravamo pronti a crederlo sia perchè a riferircelo erano state testate molto autorevoli, sia perchè si trattava di un’ipotesi che addirittura dei dirigenti stessi non si sentivano di escludere!

Eppure nella giornata di ieri, Jonathan Lin, General Manager di Sony Thailandia, ha ritrattato praticamente tutto smentendo ufficialmente il circolo di notizie che descriveva l’azienda come una realtà afflitta da enormi difficoltà.

Anzi, Lin assicura che Sony Mobile sta investendo per potenziare ancor di più il proprio modello di business e ha tutta l’intenzione di spendere risorse sia per migliorare l’esperienza utente, sia per garantire una maggiore efficienza energetica dei suoi prodotti.

Ma c’è di più, perchè Lin aferma anche che Sony Mobile sta lavorando sodo per arrivare a conquistare il 30% di market share per quel che riguarda il mercato dei top di gamma in Thailandia. E il fatto stesso che l’azienda abbia deciso di costruire proprio in Thailandia una nuova fabbrica dedita alla produzione di smartphone, non è che un chiaro segnale di questa ritrovata speranza.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]