I numeri che stanno monitorando l’andamento delle vendite di Apple Watch sono tutt’altro che negativi: secondo quanto rivelato da Asymco, una delle società di analisi più importanti al mondo, la Mela sarebbe sulla buona strada per riuscire a piazzare 21 milioni di Apple Watch entro la fine dell’anno. Il tutto, per un incasso atteso in oltre 8.4 miliardi di dollari!

A differenza di quanto accadeva normalmente con iPhone e con altri prodotti aziendali, nel particolare caso dei nuovi smartwatch l’azienda è sempre stata piuttosto cauta nel divulgare i dati di vendita. E magari ha optato per questa decisione anche in forza di una precisa strategia di mercato. Eppure le analisi condotte da Asymco descrivono un quadro a dir poco entusiasmante per Apple Watch, soprattutto perchè parliamo del primo prodotto tramite cui Apple fa ingresso in questo segmento di mercato!

Non a caso, se i numeri dovessero effettivamente esser questi, ci troveremmo dinanzi a un dato di fatto molto importante: Apple sarebbe in parole povere la regina del mercato smartwatch. D’altro canto il fatto che lei da sola sia riuscita a vendere 21 milioni di smartwatch, e che dall’altra parte della barricata, nel 2014, per vendere 6.8 milioni di smartwatch sia stato necessario raggruppare i risultati di ben 89 diverse aziende, qualcosa dovrà pur dirlo!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]