Sono molto interessanti i dati diffusi da Digitimes Research che riguardano la vendita degli smartphone in quest’ultimo anno. In poche parole c’è stato un notevole aumento di vendite di questi device, a discapito dei tablet che invece continuano a perdere colpi sul mercato. La motivazione di questo fallimento è più che palese, insomma se continuano a vendere smartphone con schermi piuttosto ampi, che senso ha poi acquistare un tablet? Inoltre la concorrenza tra le varie aziende fa sì che emergano in maniera costante sempre più smartphone scatenando molto interesse negli utenti di tutto il mondo.

Cresce quindi con grande costanza la vendita degli smartphone, dal punto di vista numerico c’è stato un aumento di vendite del 7,7% rispetto allo scorso anno. Questi dati tendono poi a migliorare ulteriormente se si fa un paragone tra i vari trimestri. Se infatti nel terzo trimestre sono stati venduti 331,9 milioni di dispositivi, nel quarto si parla di una cifra di 396,8 milioni, ben il 10% in più se confrontato con il 2014. E’ sempre più diffusa quindi la smartphone mania, nessuno vuole rinunciare ad avere tali dispositivi di ultima generazione e chiaramente ci sono aziende che hanno avuto la meglio rispetto alle altre.

Le regine assolute sono state Samsung, Apple e Huawei, quest’ultima in nettissima crescita riguardo all’anno precedente. Lo scettro però di vincitore spetta a Samsung con il 25,6% degli smartphone venduti, mentre Apple ha coperto il 14,5% e Huawei il 7,4%. Il dato più interessante riguarda proprio l’azienda cinese che è riuscita in poco tempo ad avere la meglio su società più rinomate e si presume che possa seriamente minare la stabilità di Samsung ed Apple.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]