“Dragon’s Dogma” è un videogioco di ruolo d’azione uscito prima su PlayStation 3 e Xbox 360 e che tra poco (il 15 gennaio) arriverà su PC con tutte le sue espansioni come “Dragon’s Dogma: Dark Arisen”. Pur avendo incontrato il favore della critica, “Dragon’s Dogma” non fu un gran successo commerciale, e Capcom si è mostrata piuttosto restia all’idea di realizzarne un seguito, anche se sta lavorando a un interessante “Dragon’s Dogma Online”, MMORPG ambientato nel mondo del gioco.

PC Gamer ha intervistato gli autori di “Dragon’s Dogma” (ora a lavoro proprio su “Dragon’s Dogma Online”) e, parlando dell’uscita per PC del gioco, è stato affrontato il tema del possibile sequel. “La squadra di sviluppo di Dragon’s Dogma parla spesso della possibilità di un seguito. Ci piacerebbe sentire le opinioni e la risposta dei giocatori della versione PC di Dragon’s Dogma, perché una reazione positiva aumenterebbe le nostre possibilità di poter valutare di continuare la serie“. “That will increase the chances that we can look into the possibility”.

Insomma, non trattenete il fiato in attesa di un annuncio, perché devono persino ancora verificarsi le condizioni perché ci sia la possibilità che ci sia la possibilità di un seguito. Un buon successo su PC, che in qualche modo ripaghi delle deludenti vendite della versione console, darebbe un aiutino.  Qua a webtrek stiamo provando la versione PC di “Dragon’s Dogma: Dark Arisen” e presto saprete quello che ne pensiamo

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]