Microsoft sta lavorando affinché la tastiera Word Flow possa essere introdotta anche su altre piattaforme come Android e iOS. I piano dei lavori prevede che un numero selezionato di tester abbiano l’opportunità di provare in anteprima questa inedita tastiera, e che lo facciano quanto meno per rilevare errori da sistemare e miglioramenti da apportare in vista dell’approdo definitivo su App Store.

Le funzioni previste dalla tastiera Microsoft su dispositivi iOS saranno praticamente le stesse che già da tempo ci viene dato modo di apprezzare su piattaforma Windows Phone, il che vuol dire autocorrettore, suggerimenti, digitazione tramite swipe, gestures e via dicendo. Tuttavia resta ancora da vedere se Microsoft riuscirà a mantenere la praticità d’utilizzo che contraddistingue Word Flow anche su realtà per così dire “esterne”.

Per quel che riguarda Android, invece? Sotto questo punto di vista di dichiarazioni vere e proprie non ne sono state fatte, ma è plausibile ritenere che la tastiera Windows Phone arriverà anche su Android oltre che su iOS, sebbene non si sa ancora quando. Forse l’esordio di Word Flow su Android arriverà successivamente a iOS, o magari chissà, forse simultaneamente! Del resto Cortana è stato portato in entrembe le piattaforme avversarie per cui la stessa cosa dovrebbe a ben ragione avvenire anche in quest’altro caso.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]