Mi sono appena giunte notizie nuove da Capcom che riguardano lo Story Mode di “Street Fighter V”, in uscita per PC e PlayStation 4 il 16 febbraio. A quanto pare, qualcuno gioca “Street Fighter” per la storia. Al momento del lancio sarà possibile giocare a un classico Story Mode da picchiaduro, in cui potremo seguire le vicende dei diversi personaggi, scoprendo dettagli sul loro passato, il ruolo che avranno nella trama del gioco e le relazioni tra i diversi personaggi. Queste storie individuali faranno però solo da prologo alla vera storia di “Street Fighter V”.

La storia sarà rilasciata in quella che Capcom definisce “Street Fighter V cinematic story expansion”, un DLC gratuito che sarà distribuito a fine giugno del 2016. La trama del gioco si svolge tra “Street Fighter IV” e “Street Fighter III” (perché “Street Fighter IV” è ambientato tra “Street Fighter II” e “Street Fighter III”) e sarà il primo esperimento di “cinematic story experience” nella storia della serie di “Street Fighter”. Qualsiasi cosa voglia dire.

Per l’occasione, Capcom ha diffuso anche un trailer di questo DLC della Storia (di cui non ho ancora capito il gameplay) e ha parlato un po’, in generale, dei contenuti scaricabili che saranno disponibili. Da marzo in poi cominceranno ad apparire nel negozio del gioco, infatti, contenuti aggiunti, come personaggi, che i giocatori potranno comprare con Fight Money (valuta ottenuta completando le storie dei personaggi e altre attività del single-player) o valuta reale. Ci sarà, sorpresa, anche un’ultima beta dal 30 al 31 gennaio.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]