Samsung progetta un super sensore per i prossimi smartphone

Il mondo degli smartphone sta cambiando notevolmente, adeguandosi all’evoluzione tecnologica ed offrendo prodotti sempre più completi e potenti. A tal proposito, negli ultimi anni, è diventato sempre più importante per tali device il comparto fotografico, grazie sicuramente anche all’esplosione dei selfie. L’utente medio quindi che vuole acquistare uno smartphone si concentra molto sulla fotocamera ed è per questo che diverse aziende puntano molto sul suo potenziamento. Tra queste ritroviamo la Samsung che ha già fatto un buon lavoro con l’ultimo flagship, ma il bello deve ancora arrivare.

Stando infatti ai vari rumors l’azienda coreana sta lavorando già da un po’ di tempo ad un nuovo sensore fotografico che apparterrà ai prossimi flagship targati Samsung. Più nel dettaglio si parla di un sensore davvero molto grande con dimensione 1/1.17″. Ciò significa che la sua diagonale sarà di 9,52 millimetri e la tecnologia che lo animerà sarà sempre la CMOS.

Per quel che riguarda l’apertura focale si parla di f/1.4 con una risoluzione che andrebbe tra i 18 ed i 24 megapixel. Il lavoro che sta svolgendo la Samsung sul comparto fotografico è alquanto minuzioso, ha insomma ben compreso come questo sia un aspetto di estrema importanza per i vari utenti intenzionati ad acquistare un nuovo smartphone. Dei netti miglioramenti a riguardo si sono già visti con il Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, ma a quanto pare l’azienda sta preparando qualcosa di ancora più interessante.

Via