News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

LG, lettore d’impronte inserito nel vetro del display

E’ da un po’ di tempo che sul mercato assistiamo alla presenza di smartphone più o meno simili e diverse aziende, soprattutto le più rinomate, stanno provando a dar vita a qualcosa di nuovo proprio per differenziarsi dalle altre. A tal proposito LG, dopo aver lanciato il primo smartphone modulare, ha intenzione di migliorare una tecnologia già presente su molti device anche di fascia media, ossia il lettore d’impronte digitali.

E’ stata inizialmente la Apple a proporre questa novità per rendere più sicuri i propri iPhone, ma anche le altre aziende hanno poi deciso di seguire a ruota la casa di Cupertino. L’idea però che ha in mente LG per questo lettore d’impronte digitali è molto interessante, in quanto lo si vuole inserire direttamente nel vetro del display. Proprio quest’oggi LG Innotek ha infatti presentato il pannello frontale in vetro per smartphone, con questo lettore di impronte digitali all’interno.

Una novità che migliora dal punto estetico, ma anche funzionale il proprio smartphone e che risulta tra l’altro essere anche più precisa rispetto al modello standard. E’ a questo punto molto probabile che nei prossimi top di gamma della LG assisteremo a questa nuova tipologia del lettore di impronte digitali che sarà quindi collocato in un piccolo vano dallo spessore di 0.3 millimetri ricavato nel vetro. Ormai le aziende per poter vendere di più devono necessariamente inventarsi nuove tecnologie per i propri smartphone.

Via