News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Persona ha un rivale: Caligula arriverà in Europa

A quanto pare, ho finalmente una ragione per comprare una PlayStation Vita. “Caligula” di Aquria, che è un’esclusiva per la console portatile PlayStation, arriverà anche in Occidente durante la primavera del 2017 in versione download, secondo quanto annunciato da Atlus USA. Non si parla solo di Nord America, dove Atlus è distribuita da SEGA, ma anche d’Europa, dove la situazione è un po’ più complicata dopo che Atlus e NIS America, che ne distribuiva i giochi sul mercato europeo, hanno preso strade diverse. Per esempio, non ho ancora ben chiaro chi distribuirà “Persona 5”.

Per ora non abbiamo molte informazioni sulla localizzazione, anche se sappiamo che verrà conservato l’audio originale giapponese e non troveremo il gioco violentato dai soliti pessimi doppiatori americani. “Caligula”, scritto da Tadashi Satomi (“Persona”), è un videogioco di ruolo con combattimenti a turni ambientato nel mondo virtuale di Mobius, in cui la vocaloid μ imprigiona in un’adolescenza eterna, in una perfetta e ciclica vita da liceali, le persone che han sofferto troppo nel mondo reale. Nove personaggi, che si son resi conto dell’inganno, combattono per tornare nella realtà.

Trovate qui un mio lungo approfondimento in cui, oltre ad alcune opinioni sul genere del gioco e sui suoi interessanti contenuti, esploro un po’ tutto quello che sappiamo di “Caligula”, dal sistema di combattimento ai video di gameplay, dall’interazione con i personaggi non giocanti al confronto con i videogiochi della serie “Persona”. “Caligula” di Aquria uscirà intanto in Giappone, pubblicato da FuRyu (“The Legend of Legacy”) tra pochi giorni, il 23 giugno 2016.