News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Cuphead: 11 minuti di gameplay e cartoni animati anni 30

“Cuphead”, videogioco sparatutto platform di Studio MDHR ispirato alle meccaniche di giochi come “Contra 3” e ai cartoni animati americani degli anni 30, mostra il suo gameplay in un lungo video di 11 minuti pubblicato da Eurogamer. Nato come una mera sequenza di combattimenti contro boss (“boss rush”) e annunciato alla conferenza Microsoft dell’E3 2014, ora “Cuphead” ha una classica struttura in cui i boss sono alternati a livelli platfrom con nemici minori.

Finora avevamo potuto vedere solo alcune scene di combattimento contro i boss e il video di gameplay di un unico livello (circa un minuto e mezzo di gioco). Nel nuovo video abbiamo quasi dodici minuti di gioco, tratto dalla demo che era presente all’E3 2016, con tre diversi livelli (tra cui quello che avevamo già visto) e tre combattimenti contro boss e uno sguardo alla mappa del gioco e a Pork Rind’s One Stop Shop, il negozio di oggetti a cui i protagonisti potranno accedere per comprare potenziamenti e attacchi equipaggiabili.

“Cuphead” è atteso per il 2016 su PC e Xbox One dopo sei anni di sviluppo. Dalle prime informazioni che ricevemmo dovrebbe essere il primo capitolo di una trilogia. Uno dei suoi autori (Tony Coculuzzi) sta lavorando anche a un altro progetto, un videogioco di ruolo e avventura open-world chiamato “Winternight” e ispirato all’inverno canadese. “Winternight” avrà una durata di 6-10 ore e potete trovarne le prime immagini sulla sua pagina itch.io.