News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Moto X (2016): presunta unità sui benchmark con doppia fotocamera

Quella che sembra essere una possibile unità di Lenovo Moto X (2016) è stata avvistata sulla famosa piattaforma di benchmark GFXBench. Il modello porta il nome in codice Motorola XT1650, e il dispositivo sopra citato è l’ipotesi più plausibile per quanto riguarda questo avvistamento. Con l’uscita dei top di gamma Moto Z e Moto Z Force erano in molti coloro che hanno pensato che la serie X sarebbe stata soppressa e rimpiazzata dalla serie Z, un po’ come è successo con Sony dalla serie Z alla serie X.

Tuttavia non è così, e Lenovo lo ha dichiarato ufficialmente. La piattaforma di benchmark GFXBench ha anche rivelato le specifiche tecniche di questo presunto Moto X (2016), le potete leggere di seguito. Il terminale vanta un display dalla diagonale di 5,5 pollici che mostra le immagini ad una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Tra la componentistica hardware troviamo il processore più potente di casa Qualcomm attualmente sul mercato, nonchè il più potente del mondo secondo la famosa piattaforma di benchmark AnTuTu.

Stiamo parlando dello Snapdragon 820, un quad core dalla frequenza massima di 2,15 Ghz che si può trovare in molti dei migliori smartphone top gamma. Il potente processore è accompagnato da 4 GB di memoria RAM e da 32 GB di storage interno. La fotocamera principale del presunto Moto X (2016) è una doppia fotocamera ed ha una risoluzione di 12 Megapixel e può registrare in 4K, mentre quella secondaria è da 5 Megapixel. Non è ancora emerso un possibile design di questo device, nella foto potete vedere Moto Z Force.

via