News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Samsung Galaxy Note 7 certificato: batteria 4000 mAh e S-Pen?

Dopo essere stato svelato da Evan Blass, finalmente per Samsung Galaxy Note 7 arriva una prima mezza ufficializzazione: il dispositivo è stato certificato dalla Russia mostrandosi in alcuni suoi aspetti (che in realtà hanno più che altro il sapore della conferma).

Sulla base di quanto emerso nelle ultime ore, sappiamo quindi che il phablet di casa Samsung dovrebbe equipaggiare un ampio display Dual Edge da 6 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 82x o un Exynos 8893, una RAM da 4 o 6GB e dei tagli di memoria interna da 64/128 e 256GB (espandibili).

E poi ancora fotocamera posteriore da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel e Phase Detection, certificazione IP68 contro polvere e infiltrazioni d’acqua, e batteria da 4.000 mAh di capienza volta a garantire finalmente una degna autonomia nell’uso del terminale.

A bordo, spazio anche a un sensore per il riconoscimento dell’iride e una feature che permetterà l’auto-traduzione di parole e frasi con AirView. Samsung Galaxy Note 7 dovrebbe poter contare anche su una S-Pen utile per le funzioni tipiche della gamma Note e che a quanto pare dovrebbe partecipare anche a un corposo restyling generale; in questo senso si vocifera peraltro che la S-Pen dovrebbe essere stata riprogettata da cima a fondo per offrire una maggiore sensibilità, una scrittura più precisa e una migliore velocità nell’uso delle varie funzioni software.

fonte