Samsung, è ufficiale: Galaxy Note 7 sarà presentato il 2 agosto

Ormai era nell’aria e infatti ecco che arriva la conferma ufficiale: Samsung presenterà il suo Galaxy Note 7 il prossimo 2 agosto, in un evento cucito su misura per lui in quel di New York. Dal momento in cui si tratterà di una presentazione tutta americana, è inevitabile che quello che verrà annunciato sarà per l’appunto il modello americano del Note 7, vale a dire quello con a bordo un processore Snapdragon della serie 82X (probabilmente l’821, ossia l’ultimo presentato da Qualcomm).

Per quanto riguarda le possibili specifiche tecniche, come ricorderemo già, in rete ne sono circolate in abbondanza: per il Note 7 è stato previsto per esempio un taglio di memoria minimo da 32GB, la presenza di una fotocamera posteriore da 12 megapixel (la stessa dei Galaxy S7) e dei sensori volti a garantire modernità e sicurezza, quali ad esempio quelli per il riconoscimento delle impronte digitali e per la scansione dell’iride.

Insomma, di qui a breve dovremmo poter conoscere un gran bel prodotto, pronto a far parlare di sé sotto diversi punti di vista! Tuttavia, ripetiamo, quella del 2 agosto prossimo sarà una presentazione esclusivamente americana: gli utenti europei dovranno aspettare almeno un altro mese prima di poter fare la conoscenza della variante di Note 7 pensata per loro. Questa versione Europa del Note 7 dovrebbe contraddistinguersi essenzialmente per un processore diverso (un Exynos) e per una data di lancio prevista nell’ambito di IFA 2016.