News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Quantum Break arriva su Steam e nei negozi con una Collector’s Edition

Se, come me, siete rimasti traumatizzati dai disagi causati dal vecchio Games for Windows, il servizio di Microsoft che rendeva complicatissimo giocare a qualsiasi gioco che lo supportava, gioirete a questa notizia: “Quantum Break” di Remedy, uscito in esclusiva per Xbox One e Windows Store (in un primo esperimento di quello che è diventato Xbox Play Anywhere), arriverà anche su Steam il 14 settembre.

Nello stesso periodo, grazie a un accordo con Nordic Games, “Quantum Break: Timeless Collector’s Edition” arriverà nei negozi (spero anche europei). La “Timeless Collector’s Edition” di “Quantum Break” conterrebbe, in una confezione da collezione, 5 dischi di gioco (per cui sarà necessario accedere almeno una volta a Steam per convalidare la licensa), un Making of su Blu-Ray, un Making of su libro, un cd per la colonna sonora, due poster e una guida. Il suo prezzo è di $39,99, che dovrebbero tradursi in soli €39,99 in Europa.

Nell’annuncio ufficiale si dice che la versione Steam di “Quantum Break” sarà compatibile con “un certo numero di sistemi operativi”. Apparentemente, questo suggerirebbe l’arrivo di “Quantum Break” anche su Linux e Mac, ma io non ci spero troppo: probabilmente Microsoft vuole solo dire che il gioco non sarà una esclusiva Windows 10 ma funzionerà anche su altri sistemi operativi Windows. Remedy ha infatti specificato che questa è una versione pensata per DirectX 11, cioè dovrebbe girare anche sui PC di chi non ha Windows 10.