Meizu M5 Note, il TENAA dà l’ok: certificate tre varianti

Meizu M5 Note verrà presentato in via ufficiale nel corso di un evento programmato per il 6 dicembre. Nell’attesa, ecco che è arrivata la consueta certificazione da parte del TENAA, ed è proprio grazie a questo passaggio che scopriamo l’esistenza di tre diverse varianti dello stesso smartphone!

In particolare, i tre modelli certificati si contraddistinguono fondamentalmente per via della batteria e delle memorie: c’è ad esempio il modello M621Q equipaggiato con una unità da 4.000 mAh, e poi ci sono i modelli M621M e M621C i quali adottano una batteria da 3.920 mAh.

Tutti e tre i dispositivi dovrebbero utilizzare un display 5.5″ con risoluzione Full HD e un processore MediaTek Helio P10. Come dicevamo però, un’altra sostanziale differenza tra loro si concentrerà sul reparto memorie: un modello sarà equipaggiato con 2GB di RAM e 16GB di memoria, il modello di fascia media con 3GB di RAM e 32GB di memoria e il modello top di gamma con 4GB di RAM e 64GB di storage.

Tutte le varianti di M5 Note hanno uno slot di espansione della memoria interna con microSD da 128GB, mentre il comparto fotografico adotterà un sensore posteriore da 13 megapixel e una fotocamera frontale da 5 megapixel. Il sistema operativo invece sarà basato su Android 6.0 Marshmallow con personalizzazione Flyme OS.

via