News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Sphericam annuncia una camera VR in 6K

Sphericam è una casa produttrice estremamente innovativa sempre alla ricerca delle migliori tecnologie nel campo della fotografia. L’azienda ha appena annunciato un’altra delle sue diavolerie: una VR camera. si tratta di una videocamera che può registrare video in 360 gradi molto idonei per essere visualizzati con i visori per la realtà virtuale. I video infatti non solo sono a 360 gradi, caratteristica molto importante per un visore VR, ma vengono anche registrati nella altissima risoluzione 6K.

Sphericam Beast (questo il nome della videocamera) può registrare a 5780 x 2890 pixel con una fluidità di 30 FPS, una definizione che è perfettamente adatta alla visualizzazione con uno schermo che sta a pochi centimetri dagli occhi. Ci sono nello specifico quattro sensori da un pollice, ognuno dei quali registra ad una risoluzione di 2160 x 4096 pixel. La registrazione avviene in formato RAW con velocità che arrivano ad un massimo di 2,8 GB al secondo.

E’ presente anche la possibilità di convertire i video registrati nel formato DNG. In quanto alle ottiche, si tratta di quattro sensori fisheye con una angolazione di 190 gradi, ed è in questo modo che è possibile fare video a 360 gradi. Nel comparto software di Sphericam Beast è presente la possibilità di effettuare lo streaming live non solo con i visori per la realtà virtuale, ma anche direttamente su internet. Non manca un attacco HDMI per poter collegare la videocamera a monitor e TV.

via