Tivùsat: raggiunte 3 milioni di smartcard attivate

Tivùsat, la piattaforma satellitare che permette di ricevere anche i canali trasmessi sul digitale terrestre, sta per raggiungere un risultato molto importante: 3 milioni di smartcard attivate.

A darne comunicazione è Luca Balestrieri, consigliere delegato di Tivù: “Ci avviciniamo velocemente ai 3 milioni di smartcard attivate: allo stato attuale siamo a quota 2 milioni e 900 mila, il che significa, dato che vi sono soggetti con più di una carta all’attivo, che raggiungiamo 2 milioni e 400 mila famiglie”.

L’aumento della popolarità di Tivùsat è andato avanti in maniera piuttosto costante nel tempo. Fondata nel 2009 e gestita da Tivù, società partecipata da Rai, Mediaset, Telecom Italia, Aeranti Corallo e Associazione TV Local, Tivùsat aveva raggiunto il milione di smartcard attivate già dopo due anni di vita. Nel novembre 2013 gli abbonamenti hanno toccato quota 2 milioni e a fine 2015 c’è stata una impennata a 2.6 milioni di schede attive: i 3 milioni a questo punto sono davvero dietro l’angolo.

“Non c’è dubbio che ci sia un flusso dalle tv a pagamento a Tivùsat – afferma Balestrieri – anche se gli utenti sono soliti muoversi in entrambi i sensi. Di certo la tv a pagamento risponde a una logica e a esigenze diverse, mentre noi diamo un’offerta in chiaro, gratuita che arricchisce il palinsesto dei telespettatori italiani”.

via