News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Uncharted. Le riprese del film inizieranno nel 2017

Pare proprio che la lavorazione del film di “Uncharted” (tratto dalla serie di videogiochi di Naughty Dog e Sony) sia ricominciata a pieno ritmo. Il film, annunciato nel 2008, è rimasto per anni in sospeso sino a essere eliminato da Sony dal calendario dei film in uscita, ma ha rapidamente trovato un nuovo regista, Shawn Levy (produttore di “Stranger Things” e regista di “Real Steel”) che sembra intenzionato a realizzare finalmente l’opera, anche grazie all’aiuto dello sceneggiatore Joe Carnahan.

In una intervista con Collider Shawn Levy ripete che non sarà influenzato dai fan (“da Twitter” come dice lui) nella realizzazione del film e neanche nella scelta del suo attore principale, di Nathan Drake. Levy è stato personalmente interessato all’opera per anni, ed essendo un fan della serie e trovando in essa, come molti, un taglio cinematografico tutto suo (che, come Levy e Carnahan precisano, non è semplicemente una imitazione di quello di “Indiana Jones”) ha ripetutamente cercato di proporsi come regista, fin quando Sony non si è accorta di lui.

Inoltre, Levy annuncia che le riprese del film inizieranno nella tarda primavera del 2017, o al massimo all’inizio dell’estate. Insomma, tra pochissimi mesi sapremo chi interpreterà Nathan Drake in quella che, nelle intenzioni di Sony, si configura già come una serie di film. Sony non ha ancora dato una data di uscita, nemmeno indicativa, per il film di “Uncharted”.