News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Xiaomi testa i suoi smartphone negli Usa: presto l’arrivo in America

Da un po’ di tempo a questa parte Xiaomi ha iniziato a farsi sentire in maniera un po’ più insistente nel mondo occidentale, tanto è vero che anche le ultime dichiarazioni rilasciate da Hugo Barra non hanno fatto altro che muoversi in questa direzione.

Ed è così che dopo aver aperto alla vendita dei suoi accessori nel mercato Usa, ora Xiaomi si starebbe preparando per portare nel mercato statunitense anche il pezzo forte del suo catalogo: gli smartphone.

Secondo quanto riportano organi di stampa, il produttore cinese ha iniziato a testare i suoi dispositivi anche sulle reti americane, in maniera tale da ottimizzare i propri prodotti in vista di una prossima commercializzazione ufficiale. Una commercializzazione basata cioè su canali di vendita veri e propri e su partnership tessute con i vari operatori locali (non parliamo quindi di una distribuzione affidata ai negozi cinesi che esportano in tutto il mondo).

Insomma, di qui a breve Xiaomi finirà col diventare parte attiva del mercato statunitense. Ed era anche ora, visto e considerato che oramai parliamo di un produttore molto ben affermato in Cina, nonché di un marchio che nonostante la giovane età ha dimostrato di sapersi muovere egregiamente in un settore molto concorrenziale.

via