Lost Odyssey, dai creatori di Final Fantasy e Slam Dunk, è gratuito su Xbox One

Con l’aggiunta al servizio di retrocompatibilità di Xbox One dei tre capitoli della serie “BioShock”, Xbox One supporta ora trecento giochi Xbox 360, e per celebrare l’evento sarà regalato a tutti gli utenti Xbox One “Lost Odyssey”. Potreste non conoscere questo videogioco di ruolo, ma si tratta di una creatura di Hironobu Sakaguchi, il creatore originale della serie “Final Fantasy”, e di Mistwalker, lo studio da lui fondato dopo aver abbandonato Square Enix (anzi, all’epoca Square Soft). Sakaguchi non è l’unico importante autore coinvolto in “Lost Odyssey”: la direzione artistica fu curata da Takehiko Inoue, maestro del fumetto giapponese creatore di “Vagabond”, “Slam Dunk” e “Real”, mentre le musiche furono composte da Nobuo Uematsu, autore delle più amate colonne sonore di “Final Fantasy”.

“Lost Odyssey” sarà scaricabile gratuitamente per Xbox One sino al 31 dicembre 2016, e sarà poi acquistabile in formato digitale. Contemporaneamente è diventato possibile acquistare, sempre in formato digitale, “Blue Dragon”, altro videogioco di ruolo in stile giapponese realizzato da Hironobu Sakaguchi e Mistwalker, stavolta con l’aiuto dell’autore di fumetti giapponesi Akira Toriyama, creatore della serie originale di “Dragon Ball” e di “Dr. Slump & Arale”.

Il servizio di retrocompatibilità di Xbox One è stato un grande successo per Microsoft: secondo Phil Spencer, capo della divisione Xbox, quasi la metà degli utenti Xbox One ha sfruttato la possibilità di giocare sulla nuova console con i dischi della Xbox 360. Una situazione interessante in una generazione piena di remake, ma in cui gli utenti Microsoft hanno invece potuto semplicemente continuare a giocare ai loro vecchi videogiochi (o almeno a parte di essi) senza doverli ricomprare da capo.