Samsung Galaxy S8: 8GB di RAM e memorie UFS 2.1 tra le specifiche?

Da un po’ di anni a questa parte, i nuovi top di gamma Samsung stanno concentrando l’attenzione su di sé finendo così protagonisti di molti dibattiti, concept e rumor vari. Nelle ultime ore il Galaxy S8 è tornato in auge proprio grazie a una nuova ondata di indiscrezioni proveniente dal sito di microblogging cinese Weibo.

In particolare, nelle ultime ore si è parlato di due nuove chicche che dovremmo trovare a bordo di Galaxy S8. La prima chiama in causa una memoria RAM da 8GB che dovrebbe battere ogni record da questo punto di vista, anche se c’è da dire che questo elemento non viene visto con tanta fiducia da parte di alcuni esperti del settore. In fondo Samsung non è mai ancora seriamente approdata sulla barca dei 6GB di RAM, per cui risulta effettivamente un po’ improbabile pensare a un salto improvviso dai 4 agli 8GB di RAM.

Rimanendo in tema memorie, si è fatto riferimento anche all’adozione di memorie UFS 2.1 che dovrebbero poter garantire una maggiore velocità e una migliore compatibilità con i nuovi processi produttivi che, tra le altre cose, chiameranno in causa un processo produttivo della CPU a 10nm. Più spazio interno, più velocità nelle fasi di lettura e scrittura e minori tempi di accesso ai file, alle app e a qualsiasi altro dato interno, dovrebbero essere insomma dei tratti distintivi dei prossimi Galaxy S8!

via