HTC Desire 650: arriva la versione internazionale

Era stato presentato nel mese di novembre per il solo mercato orientale, ma proprio sul finire di ieri, martedì 10 gennaio, il produttore ha deciso di introdurre HTC Desire 650 alla volta dei mercati internazionali. Il device arriva così in tutto il resto del mondo mantenendo immutato praticamente tutto rispetto alla variante cinese, dal design fino alle specifiche tecniche.

Lo smartphone ripropone quindi una back cover per metà liscia e per metà rigata, offre un display 5 pollici HD, un processore Qualcomm Snapdragon 400, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile, una fotocamera posteriore da 13 megapixel, una fotocamera anteriore da 5 megapixel e una batteria da 2.200 mAh.

A bordo troviamo anche una tecnologia audio BoomSound a cui HTC è sempre stata particolarmente affezionata, attivabile in questo caso solo per l’ascolto in cuffia. Il sistema operativo si ferma ad Android 6.0 Marshmallow personalizzato mediante interfaccia grafica UI Sense 8. Per quanto riguarda invece le colorazioni disponibili, HTC Desire 650 riproporrà anche ai mercati mondiali le sue colorazioni Dark Blue e Lime Light.

Lo smartphone sarà disponibile a partire dal mese prossimo – non sappiamo di preciso il giorno – a un prezzo ufficiale che non è ancora stato comunicato, ma che dovrebbe aggirarsi attorno ai 200 euro.

lascia un commento