Payday 3 è attualmente in sviluppo, ma non aspettatevi presto notizie

La serie “Payday” è una delle più interesanti serie di videogiochi multiplayer cooperativi e, allo stesso tempo, una delle serie che ha meno efficacemente espresso il suo potenziale negli ultimi anni. Nata all’interno di un modello economico tradizionale (in cui all’uscita di un gioco seguiva un supporto limitato con alcuni DLC e poi si passava al seguito), la serie ha dovuto abituarsi al sorgere del modello del game as a service con “Payday 2” attirando anche le critiche dei videogiocatori per l’introduzione di micro-transazioni con concreti effetti sul gameplay. Nonostante questo “Payday 2” è stato un grande successo, ma voglio dare un consiglio a tutti gli sviluppatori: non introducete micro-transazioni con concreti effetti sul gameplay, limitatele agli oggetti estetici.

Ora il produttore Starbreeze comincia a parlare di “Payday 3” ai suoi investiri, avvertendo però che lo sviluppo sarà lento e che non intendono tirar via il lavoro. “Con grande soddisfazione annunciamo che la produzione di Payday 3 è iniziata ufficialmente e il gioco sta attualmente venendo progettato a pieno ritmo” ha dichiarato il presidente di Starbreeze, Andersson Klint, specificando che però gli sviluppatori si prenderanno tutto il tempo necessario e che il gioco sarà completato quando sarà completato.

“Oggi questo è il nostro marchio più importante e la pietra di volta della nostra impresa e intendiamo trattarlo in un modo coerente alla sua posizione. Gli aggiornamenti futuri su Payday 3 potrebbero essere scarsi e radi. Semplicemente non puoi tirar via Payday 3.” Overkill Software, studio di Starbreeze che realizza la serie “Payday”, sta inoltre lavorando a un videogioco tratto da “The Walking Dead” (e che doveva uscire nel 2016 da quanto mi risulta).

[Fonte: GamesIndustry.biz]