Sony presenta Xperia XZ Premium: un vero gioiello!

Sony Xperia XZ Premium è stato presentato sul palcoscenico del Mobile World Congress 2017 proponendosi come il prodotto più potente e moderno tra quelli visti fino ad ora. Se c’è una cosa che non si può dire, infatti, è che la parola “Premium” sia stata messa lì per caso: dietro questo termine si nascondono delle specifiche tecniche di altissimo livello.

Tanto per cominciare, il nuovo top di gamma Sony si avvale di un display IPS 5.5″ con risoluzione 4K UHD 2160p da ben 801ppi, peraltro caratterizzato da un pannello Triluminos con tanto di tecnologie X-Reality Engine, Dynamic Contrast Enhancher e HDR. Una risoluzione tanto spinta richiedere naturalmente una configurazione hardware ad hoc, e infatti Sony non ha voluto farsi trovare impreparata: a bordo v’è il supporto di una vera e propria macchina da guerra quale è il nuovo Qualcomm Snapdragon 835.

Per quanto riguarda il resto troviamo 4GB di RAM, 64GB di memoria espandibile, una certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere, un connettore USB Type-C 3.1, una batteria da 3.230 mAh con supporto alla ricarica rapida e alla modalità Smart Stamina, nonché un sistema operativo Android 7.1 Nougat. Ottima la qualità audio grazie a un DAC dedicato, così come di tutto rispetto è il supporto a una velocità di trasmissione dati da 1Gbps reso possibile dal modem Snapdragon X16 LTE.

E poi ci sono fotocamere di una qualità incredibile. Xperia XZ Premium si avvale del nuovo sensore Exmor RS da 21.2 megapixel dotato di memoria DRAM integrata e con dimensioni pari a 1/2.3″, capace di registrare filmati in slow motion e reso ancora più forte dallo stabilizzatore ottico, dalla messa a fuoco a rilevamento di fase e dalla modalità Predective Capture che permette di tenere a fuoco anche oggetti in movimento. La fotocamera frontale invece è da 13 megapixel f/2.0. Questo sì che è un top di gamma!